Il Softair

Il Softair, o Airsoft (termine inglese dal quale deriva) nasce negli anni ’80 in Giappone e si sviluppa ben presto nei paesi anglosassoni, diffondendosi in Italia negli anni ’90.

Si tratta di un’attività ludico-ricreativa ispirata a vari giochi di ruolo, di ambientazione militare che prevedono, generalmente, il combattimento tra due opposte fazioni.

Lo strumento principale necessario alla pratica del softair è l’ASG (Air-Soft Gun), di fatto un vero e proprio giocattolo che riproduce, più o meno fedelmente, modelli di armi realmente esistenti, anche se esistono sul mercato alcuni modelli di pura fantasia.

Le ASG, hanno e debbono avere una potenza inferiore ad 1 Joule e, sfruttando la propulsione ad aria compressa, “sparano” dei pallini di plastica innocui e con un tiro utile pari a circa 30 mt.
Le Regole

Le regole del softair sono estremamente semplici, normalmente si formano due squadre di almeno tre elementi, si decidono i ruoli che dovranno essere rispettati dai partecipanti, (ad es. caposquadra, scout, sicurezza… ecc.) e si è pronti a giocare.

Un requisito fondamentale che deve essere posseduto da un giocatore di softair, comunemente detto SoftGunner, consiste nella LEALTA’.
Infatti solo il giocatore colpito dai pallini dell’avversario è in diritto/dovere di DICHIARARSI colpito, questo perché nessun giocatore può avere la certezza di aver colpito il proprio bersaglio a causa dei mille fattori esterni che possono influire sulla traiettoria dei pallini sparati, ad esempio rami, vento, o poca precisione del ASG.
Le modalità di Gioco

Pur nella sua semplicità di base, il softair prevede diverse modalità di gioco, che possono essere suddivise nelle due seguenti categorie:

Recon / Sthealt

Si tratta di partite nelle quali lo scopo principale, consiste nell’acquisire informazioni e/o oggetti, cercando di evitare di essere individuati dall’avversario

Combat

Si tratta di partite nelle quali, a differenza della modalità precedentemente esposta, lo scopo principale consiste nella conquista/difesa di un determinato obiettivo e/o nella eliminazione della squadra avversaria.

Tali categorie di gioco prevedono diverse tipologie di giocata delle quali di seguito sono indicate le più diffuse:

Attacco / Difesa
Conquista la Bandiera
Scorta al V.I.P.

Prova con noi